"Dobbiamo compiere i nostri errori, dobbiamo imparare sulla nostra pelle, dobbiamo spazzare le possibilità dell’oggi sotto il tappeto del domani fino a che non potremo più farlo… fino a che, finalmente, non comprenderemo da soli quello che voleva dire Benjamin Franklin: che cercare risposte è meglio che farsi domande.
E anche il più terribile fallimento, il più imperdonabile tra gli errori è di gran lunga preferibile a non averci provato.."

Ecco, finalemente ho trovato quello che non riuscivo ad esprimere a parole mie..e l’ho trovato in una serie tv, in grey’s anatomy per la precisione…
Le risposte arrivano proprio nel momento e nelle circostanze più inusuali..
Dopo questo pensiero mi sento calma..è come se avessi capito che tutto quello che ho fatto e commesso ha avuto una sua necessità..  che i miei sbagli, in un certo qual modo, sono stati un modo per agire sulla realtà, per trovare quelle risposte a cui non era possibile arrivare attraverso il pensiero, semplicemente.
E a volte, comportamenti che possono apparire contrastanti o, peggio, incoerenti hanno una loro motivazione che non mette in dubbio pilastri mentali fondamentali della persona che li ha..
La cosa difficile da "raggiungere" è la comprensione di chi ti sta intorno.. che spesso accusa non capendo.
Io, in particolare, spero che, prima o poi, la persona che più mi sta a cuore capisca le mie motivazioni.

Annunci

About pattumieraemotiva

Si sta come d'estate sui cactus le spine

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: