Mi si è risconvolta la vita..
La tranquillità emotiva nella quale mi cullavo è sparita.. la mia ovatta mentale fatta di fantasticherie innocenti e disinteressate è stata spazzata via da un turbine di sentimenti..
Non me l’aspettavo. Forse non sono pronta..
E mi sento spettatrice di eventi che non mi riguardano.. Mi sento come un sasso in cui si può inciampare.. che dopo poco viene rimosso per rendere più agevole il cammino.. Un fenomeno di passaggio..
La mattina mi sveglio pensando che sia tutto sbagliato.. che non è affatto così che doveva andare.
Ed ecco che tornano a galla tutti i miei pensieri sulla mia staticità, sul pensare mille cose, mille progetti che vengono costantemente abbandonati nel limbo delle possibilità. Un limbo di potenzialità perdute…
E il limbo di potenzialità è una tortura. Il limbo di potenzialità ha come conseguenza la non proposizione. Il pensare e il non realizzare.
La citazione del giorno è:
"sentitela sentitela! desidera sempre quello che non ha" "naturalmente,si può forse desiderare qualcosa che si ha già?"
Dalla serie "consiglio di famiglia" andato in onda nel 1963

Annunci

Tag:

About pattumieraemotiva

Si sta come d'estate sui cactus le spine

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: