NON POSSIEDO IL GENE DELLA LINEARITA’ DEL PENSIERO

Smettere di fantasticare sarebbe un buon passo avanti per il recupero della mia sanità mentale.
Smettere di programmare e pianificare sarebbe un buon passo avanti per il recupero del buonumore.
Perchè non è certo così che doveva andare.
Finito il dolce martirio a cui mi sono sottoposta nell’ultimo anno, ho pensato bene di festeggiare.
Il festeggiamento è terminato con una costola rotta e un mese forzato di convalescenza marittima.
Se non altro mi sono abbronzata.
Tornata in patria, dopo due mesi di vagabondaggio, trovo pressocché tutto immutato. Anche le mie paranoie sono rimaste le stesse, congelate nel condizionatore della mia minuscola camera.
   
    Ho portato avanti e frantumato i miei sogni cristallini.
    Mi sono innamorata e corrosa l’anima con dubbi di carta vetrata.

Ho bisogno di brio. Perché il mio nome non si addice più alla mia persona.

Annunci

About pattumieraemotiva

Si sta come d'estate sui cactus le spine

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: