IO DI HEROES SONO QUELLA CHE ROMPE I PC CON LA FORZA DEL PENSIERO

Sotto le mie mani, nel giro di una settimana, hanno smesso di rispondere agli impulsi elettrici ben due pc.
Per fortuna, con mia immensa gioia, uno di questi è resuscitato: una voce telefonica ha fatto la pranoterapeuta a distanza sfruttando la forza motrice delle mie mani e… Il pc ha ricominciato ad emettere i suoi abituali rantoli!
Ma i misteri non finiscono certo qua. Ieri sera, mentre guidavo verso il mio paese natale, ovvero Garbagnate Milanese, fumavo una sigaretta. Una volta finita, da vera cafona irrispettosa, l’ho buttata fuori dal finestrino. Ma credo che il mozzicone abbia avuto nostalgia delle mie fantastiche labbra al botulino, perché, con fare disinvolto, è svolazzato davanti ai miei occhi andandosi a infilare dentro la borsa appoggiata sul sedile del passeggero.
Come reagisce l’individuo medio a un evento di tal sorta?
Ho fermato la macchina, ho tirato il freno a mano, ho messo in folle, ho acceso la luce, ho cominciato a picchiare con forza la mia borsa, l’ho odorata, l’ho rovesciata sul sedile, mi sono accorta che dentro c’era un rotolo di carta igienica ma… del mozzicone neanche l’ombra. Come ricordo ha lasciato solamente una brasatura circolare nella fodera interna della sopracitata borsa.
Per tutta la sera ho pensato che al mio ritorno avrei trovato la macchina avvolta dalle fiamme o completamente carbonizzata.
Si, la mia vita in questo periodo è particolarmente interessante.

ieri ho visto

film di Jason Raitman del 2007.
Bello, mi è piaciuto. Come fare di una storia semplice un film carinissimo. (perchè anche se non mi piace la parola, in questo caso è azzeccatissima a mio parere.)

-Non è questo il punto… è che…e vorrei sapere che è possibile che due persone siano felici insieme per sempre, mi serve.
-Non è facile… Questo è sicuro. E io non ho il miglior curriculum del mondo, lo so ma… sto con la tua matrigna da dieci anni e sono fiero di dire che siamo felici. Io penso, personalmente che, la cosa migliore che puoi fare, è trovare una persona che ti ami esattamente per quello che sei. Buon umore, cattivo umore. Brutta, bella. Affascinante, e così via. La persona giusta penseraà che tu caghi rose dal sedere. Quella è la persona con cui vale la pena stare.
-Si… forse ho trovato quella persona.
-Certo che l’hai trovata! è il tuo vecchiaccio!

E poi, visto che il campanilismo non è mai troppo

ma mi sono rotta di scrivere.

Annunci

Tag:,

About pattumieraemotiva

Si sta come d'estate sui cactus le spine

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: