I gatti neri prendono appuntamento per attraversarmi la strada

Finito l’anno bisestile, subentra la crisi. Sembrano non esserci spiragli per il mio futuro, per adesso.

Ma raccontare la rava e la fava sarebbe quantomeno inappropriato e inopportuno per il novello aplomb che contraddistingue la mia persona.
La saggezza popolare ci insegna che ogni medaglia ha due lati: perché quindi fermarsi a guardarne solo uno ignorando il secondo?
Reagirò al bieco fatalismo che mi ha contraddistinto negli ultimi mesi sbirciando il retro del doblone per aprire gli occhi su quello che può offrirmi ciò che ‘possiedo’ adesso: illimitate possibilità di azione e distacco da ciò che prima mi turbava. E, plasmando a mia immagine e somiglianza l’immensa saggezza di Bridget Jones: “In momenti come questo si può scegliere. Rinunciare, e  conseguentemente accettare paranoie lontane 150 Km per poi magari finire mangiata dai pastori alzaziani della mia coscienza oppure no. Io ho scelto di no. E la vodka lemon.”
Annunci

Tag:, , , ,

About pattumieraemotiva

Si sta come d'estate sui cactus le spine

2 responses to “I gatti neri prendono appuntamento per attraversarmi la strada”

  1. iNdiEQueeN says :

    il Mago Merlino nel La Spada Nella Roccia dice quando tocchi il fondo non puoi far altro che risalire..saggio direi!

  2. zoeofoz says :

    Quindi Mago merlino era il bridget jones dei tempi andati?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: