Distruzione di un idillio

Stamattina mi sono svegliata di buon umore.

Alle otto in punto ero fuori casa, la macchina non era ghiacciata e per strada di traffico neanche l’ombra. Sono arrivata in stazione in anticipo e durante il tragitto a piedi non mi sono congelata le pudenda: sole, cielo azzurro e Jeff Buckley nelle orecchie.
Il treno non ha fatto ritardo e sono arrivata in ufficio in orario perfetto, con l’idea che sarebbe stata una splendida giornata.

Poi è arrivata la segretaria e mi ha chiesto di aiutarla a fare l’albero di Natale.

Annunci

Tag:

About pattumieraemotiva

Si sta come d'estate sui cactus le spine

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: